Quale modo migliore per inaugurare il nuovo autunno 2019 con un nuovo trench o il primo trench della tua vita ?

Ho molti spunti da darti e inizio subito a farlo.Prima però ti ricordo che il trench nasceva come cappotto di trincea , parliamo della prima guerra mondiale dove serviva ai soldati per ripararsi dal freddo, dalla pioggia, il fango. Ad oggi ha compiuto un secolo di età, ha assunto svariate forme e comunque non ha mai perso il suo fascino. Torniamo ai giorni d’oggi per dirti che una delle tendenze è il trench in vernice o vinile che dir si voglia. Celebrities e influencer prediligono il color cuoio, verde bosco e borgogna. Fendi l’ha proposto in giallo effetto cerata , Balenciaga in rosso colore di tendenza assieme al bordeaux per questa nuova stagione. Alcuni stilisti propongono sempre in vinile il color fango più tradizionale , ma molto…molto cozy style.

Burberry si è rinventato proponendolo con il suo check tradizionale e sovrapponendo allo stesso delle stampe lettering originalissime. Non mancano i trench animalier che danno sempre quel tocco fashion direi esclusivo e particolare. La tendenza moda lo vuole anche oversize con cinture imponenti e spalle importanti come nel caso di Gucci che evidenzia il punto vita con la cintura e enfatizza le spalle con delle alette applicate. Trova spazio anche il trench con stampe floreali, molto ricercato.
Preferisci qualcosa di più tradizionale? Il colore khaki è un classico, puoi sceglierlo anche corto, a metà coscia o la lunghezza tradizionale sotto al ginocchio con cintura da strizzare in vita, o da legare dietro oppure lascialo morbido per un look più fluente. Infine il trench total black è un altro colore di tendenza della stagione A/I 2019-20.Insomma un capo iconico e british style per tradizione come il trench non può mancare nel tuo armadio, non credi? Trova spazio anche il trench con stampe floreali, molto ricercato.Quale modo migliore per inaugurare il nuovo autunno 2019 con un nuovo trench o il primo trench della tua vita ? Ho molti spunti da darti e inizio subito a farlo.Prima però ti ricordo che il trench nasceva come cappotto di trincea , parliamo della prima guerra mondiale dove serviva ai soldati per ripararsi dal freddo, dalla pioggia, il fango. Ad oggi ha compiuto un secolo di età, ha assunto svariate forme e comunque non ha mai perso il suo fascino. Torniamo ai giorni d’oggi per dirti che una delle tendenze è il trench in vernice o vinile che dir si voglia.

Celebrities e influencer prediligono il color cuoio, verde bosco e borgogna. Fendi l’ha proposto in giallo effetto cerata , Balenciaga in rosso colore di tendenza assieme al bordeaux per questa nuova stagione. Alcuni stilisti propongono sempre in vinile il color fango più tradizionale , ma molto…molto cozy style. Burberry si è rinventato proponendolo con il suo check tradizionale e sovrapponendo allo stesso delle stampe lettering originalissime. Non mancano i trench animalier che danno sempre quel tocco fashion esclusivo e particolare. La tendenza moda lo vuole anche oversize con cinture imponenti e spalle importanti come nel caso di Gucci che evidenzia il punto vita con la cintura e enfatizza le spalle con delle alette applicate.
Preferisci qualcosa di più tradizionale? Il colore khaki è un classico, puoi sceglierlo anche corto, a metà coscia o la lunghezza tradizionale sotto al ginocchio con cintura da strizzare in vita, o da legare dietro oppure lascialo morbido per un look più fluente. Infine il trench total black è un altro colore di tendenza della stagione A/I 2019-20.Insomma un capo iconico e british style per tradizione come il trench non puo’ mancare nel tuo armadio, non credi?

Di Nicoletta Cosolo